Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Area Wellness | April 26, 2018

Scroll to top

Top

No Comments

Ponti di primavera in Danimarca

Ponti di primavera in Danimarca
Ornello Colandrea

Copenaghen è una meta che soddisfa l’esigenza di trascorrere un perfetto city-break scandinavo, tra cultura, architettura, gastronomia, design e sostenibilità. L’accogliente capitale danese può essere facilmente esplorata a piedi o in bicicletta, respirando così l’atmosfera disinvolta e rilassata di una città che specialmente in primavera fiorisce quando si può saltare in sella a una bici, fare il giro dei canali in battello o godersi un pic-nic al parco. Inoltre, Copenaghen offre una vivace vita con tanti festival ed eventi in programma nei mesi primaverili, che spaziano dal food al musica, dall’arte al design: a inizio maggio è attesa l’inaugurazione del BLOX, un’imponente struttura nel cuore del Cultural District, che ospiterà mostre, conferenze e laboratori, nonché ristoranti e caffè, costituendo così un nuovo spazio urbano da vivere.

Approfittando dei ponti di primavera, vale la pena organizzare anche una gita nei dintorni, come ai castelli a nord di Copenaghen, raggiungibili comodamente in treno in 45 minuti: il Castello di Frederiksborg a Hillerød ospita il museo di Storia Nazionale. Per gli amanti delle atmosfere fiabesche è possibile soggiornare a Odense, che nel mese di aprile festeggia il compleanno del suo più celebre cittadino, HC Andersen, con eventi e spettacoli per grandi e piccini: raggiungibile in 1 ora e mezza di treno da Copenaghen, Odense non è solo una meta adatta alle famiglie, ma ha molto da offrire anche per un soggiorno di coppia, come il quartiere culturale Brandts, i negozietti per lo shopping e i numerosi ristoranti che stanno vivacizzando sempre più la scena gourmet in città.

Inviaci il tuo Commento

Please Do the Math      
 

Aggiungi una immagine