Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Area Wellness | April 27, 2018

Scroll to top

Top

No Comments

La bellezza del larice

La bellezza del larice
Ornello Colandrea

Eleganti e leggeri, i larici abitano da sempre l’Altopiano del Salto in Alto Adige dove è situato il “Prato di larici più grande d’Europa“. In grado di vivere fino a migliaia di anni, il larice è una conifera unica in Europa perchè perde completamente le foglie in inverno: il nome latino è infatti Larix Decidua. È noto per la sua bellezza estetica, ma soprattutto per i suoi poteri curativi conosciuti da secoli e ora scientificamente provati e alla base di trattamenti offerti alla SPA Belessere dell’Hotel Belvedere di San Genesio.

Gli ospiti dell’oasi wellness con vista sulle Dolomiti e su Bolzano possono regalarsi un momento di relax rigenerante scegliendo uno degli speciali trattamenti alle erbe aromatiche della SPA dell’Hotel Belvedere, in particolare con i pregiati prodotti locali a base di larice del Salto. Infatti gli oli e le le resine ricavati da questa incredibile pianta favoriscono la respirazione, distendono le tensioni psichiche e ristabiliscono la pace interiore, oltre ad avere un effetto positivo e duraturo su circolazione e rilassamento muscolare. Che si tratti di massaggio classico completo o parziale, massaggio vitale o riflessologia plantare, è proprio il larice a farla da padrone: l’olio essenziale è infatti utilizzato dagli esperti del centro benessere per effettuare le manipolazioni e i massaggi. Inoltre nella SPA Belessere il larice è impiegato come essenza nella sauna alle erbe e nella tradizionale biosauna altoatesina: ad alte temperature e con l’elevata umidità dell’aria, gli estratti balsamici agiscono sul sistema immunitario e svolgono anche un effetto benefico sulla pelle.

Con il suo panorama sulle Dolomiti Patrimonio Mondiale UNESCO e sulla città di Bolzano, l’Hotel Belvedere è la “terrazza sulle Dolomiti” a 1.000 m di altitudine a San Genesio sull’altipiano del Salto. Il quattro stelle superior a conduzione famigliare è circondato da una “SPA naturale” di 3.000 mq di natura intatta e area escursionistica: è quindi perfetto luogo di relax e di partenza per tranquille escursioni a piedi o in mountain bike. A soli 8 minuti in funivia dal centro del capoluogo altoatesino per lo shopping, per le visite ai musei, giardini e castelli nell’area di Bolzano e dintorni, gratuite grazie alla BolzanoCard compresa nel prezzo della camera. Il ristorante Frieda’s propone cucina biologica caratterizzata dalla combinazione di ingredienti alpini e mediterranei, mentre le camere dell’hotel sono caratterizzate da un’architettura integrata alla natura circostante.

Inviaci il tuo Commento

Please Do the Math      
 

Aggiungi una immagine